I carabinieri di Formia hanno arrestato per i reati di "violenza e resistenza a pubblico ufficiale" D.A.S,  46enne del luogo. La pattuglia dei militari operanti interveniva a seguito di richiesta telefonica al 112 per una lite che era in atto. Sul posto veniva trovato il suddetto che, all'interno di un appartamento da lui locato ad un 43enne, percuoteva violentemente lo stesso per futili motivi, dopo aver completamente danneggiato la porta di ingresso dell'abitazione e numerose suppellettili. L'arrestato inoltre, alla vista degli operanti, li aggrediva fisicamente procurando lesioni ad uno di essi venendo tuttavia bloccato e condotto presso gli uffici della stazione dei carabinieri di Scauri e, dopo le formalità di rito, veniva trattenuto presso quelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo, come disposto dall'Autorità giudiziaria