I "topi" d'appartamento sono tornati in azione ieri notte nella periferia di Latina. A colpire sono stati gli specialisti dei furti in abitazione che non si sono fatti troppi scrupoli a introdursi in una villetta di Borgo Bainsizza mentre i proprietari di casa dormivano. I soliti ignoti hanno agito infatti nel cuore della notte, riuscendo praticamente indisturbati a portare a termine il loro lavoro. Dopo avere forzato uno degli infissi, gli scassinatori si sono messi alla ricerca di denaro e preziosi, ma hanno trovato anche le chiavi dell'auto di famiglia, una Bmw che hanno fatto sparire insieme a un bottino di gioielli del valore di un migliaio di euro circa.
Quando le vittime si sono rese conto della sgradita visita i ladri erano già in fuga. Dopo la segnalazione alla centrale operativa del 113 in zona sono piombate le pattuglie della Squadra Volante, ma i soliti ignoti erano già riusciti a sparire dalla circolazione. E all'interno dell'abitazione sono stati abili a non lasciare tracce utili alle indagini. Gli investigatori sono sulle tracce di un banda di specialisti dei furti e non è escluso che i ladri siano arrivati da fuori.