I Carabinieri della Stazione di Cellole a Cassino presso la locale Casa Circondariale, hanno dato esecuzione all'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di S. Maria C.V. – ufficio g.i.p., nei confronti di Antonio Scuotto, 45enne, residente a Formia. L'Autorità Giudiziaria, concordando con le risultanze investigative raccolte dai militari dell'Arma in seguito all'omicidio stradale avvenuto aSessa Aurunca, sulla ss. Domiziana, lo scorso 22 settembre, nel quale perse la vita il cittadino indiano Shekhawat Prem Singh, di 29 anni, ha ora emesso l'ordinanza di custodia cautelare. Scuotto Antonio è, pertanto, rimasto recluso presso casa circondariale di Cassino.