Scelgono i loro obiettivi tra le sale giochi e i tabacchi dopo avere individuato una via d'accesso alternativa a porte e finestre allarmate, senza timori di sorta per la collocazione dell'attività commerciale: si muovono indisturbati nella periferia come nel cuore della città e lo fanno con incredibile tranquillità. Al culmine di un'escalation sempre più incalzante gli specialisti dei furti hanno messo a segno un altro colpo ieri notte in pieno centro e a farne le spese sono stati i gestori del tabacchi di viale Marconi.Gli investigatori di polizia e carabinieri sono da tempo sulle tracce di una banda di ladri che agisce in maniera mirata, tradendo non solo esperienza nello scasso, ma anche e soprattutto spiccata capacità di osservazione e pianificazione. La mano sembra infatti la stessa degli ultimi colpi eclatanti, messi a segno in pieno centro sbucando nelle attività dal tetto, oppure dopo avere bucato le pareti nei negozi adiacenti, sfitti oppure sprovvisti di particolari sistemi di allarme.

I dettagli ora in edicola con Latina Oggi