Inseguimento a folle velocità tra le strade di Formia e Castelforte. E' quanto accaduto la scorsa notte, quando nel corso dei controlli per via della recrudescenza dei fenomeni delittuosi, i militari dipendenti della compagnia carabinieri di Formia hanno notato che un Audi, modello "Q5" di colore grigio scuro, avente numero di targa eh 746KJ era in realtà rubata. I conducenti del veicolo, precedentemente segnalato dalla locale centrale operativa, alla vista dei militari, tempestivamente sopraggiunti lungo la strada di collegamento tra i due comuni, si davano alla fuga ad elevatissima velocita', raggiungendo oltre 180 k/h facendo perdere le proprie tracce. Evidentemente stavano per compiere l'ennesimo furto ai danni dei proprietari di abitazioni limitrofe o esercizi commerciali, ma l'intervento dei carabinieri scongiurava i loro propositi.
Sono state quindi allertate le centrali operative dei territori confinanti e, al fine di coadiuvare le ricereche dei malfattori. Le forze dell'ordine fanno appello ai cittadini delle zone interessate affinché qualora notino la presenza della autovettura lo segnalino al servizio "112" pronto intervento.