Un uomo di 41 anni, residente a Latina, è stato portato in condizioni molto delicate al Santa Maria Goretti di Latina a causa di una overdose. E' scattato subito l'allarme ai soccorritori e al 118, l'uomo non era da solo ma insieme ad una donna. In base a quanto accertato il corpo è stato trovato in una discesa di un interrato nella zona di via Villafranca, a poca distanza da via Romagnoli, un punto spesso dimenticato della città e che è finito al centro dell'attenzione anche per la situazione di degrado in cui si trova. Il quadro clinico dell'uomo era molto preoccupante quando sono arrivati i soccorritori: aveva assunto eroina e si trattava di un codice rosso, uno di quelli della massima urgenza ed è stato trasportato a sirene spiegate al Pronto Soccorso del Santa Maria Goretti dove è stato sottoposto a tutte le cure del caso.