Sempre la stessa curva, pochi metri dopo Porta Carlo V nel quartiere medievale di Gaeta, che fa angolo con Largo Caserta da una parte e con i campi da tennis dall'altra. Ennesimo schianto che solo il caso ha voluto non si trasformasse in tragedia.
E' accaduto la notte di sabato, alle 4 circa. Secondo le prime ricostruzioni un Audi che viaggiava in uscita dal quartiere medievale di Gaeta si sarebbe andata a schiantare violentemente contro 3 auto parcheggiate a bordo strada, lato mare. Devastato lo scenario che si sono trovati davanti i soccorritori prontamente giunti sul posto: l'Audi parzialmente distrutta nella parte anteriore ha terminato la propria corsa decine di metri dopo il punto dell'impatto, completamente ribaltata invece una Fiat Punto che travolta dall'Audi è finita distrutta sul marciapiede di Largo Caserta. Coinvolte anche altre due vetture, un'altra Fiat e una station wagon che hanno subito non pochi danni alla carrozzeria. Anche il bilancio dei feriti è miracoloso. I due occupanti dell'Audi, un ragazzo e una ragazza, non hanno riportato ferite gravi. Tanto da non essere necessario il trasferimento immediato presso l'ospedale Dono Svizzero.