Al termine di una complessa attività di indagine gli investigatori dell'aliquota Operativa dei carabinieri della Compagnia di Latina e la Squadra Mobile della Questura hanno smascherato una banda che ha messo a segno una serie di rapine nel capoluogo nei mesi scorsi ai danni di sale slot e tabacchi. La cattura è avvenuta nel pomeriggio di ieri nella zona di Marino dove il sodalizio criminale stava per mettere a segno un assalto armato in banca: poliziotti e carabinieri li hanno bloccati davanti all'istituto di credito a bordo di un'auto rubata. In manette sono finiti tre uomini, residenti tra Latina e il litorale romano : la loro identità e i particolari dell'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza in programma alle ore 11 presso la Questura pontina.