L'altra sera, a Priverno, il supermarket "Conad City" di via Torretta Rocchigiana è stato teatro di una rapina a mano armata.

In particolare, poco dopo l'orario di chiusura, i dipendenti si sono visti arrivare alle spalle, mentre chiudevano la serranda, un uomo col volto travisato da una sciarpa che, all'improvviso, avrebbe estratto una pistola, minacciando tutti e chiedendo di avere l'incasso di giornata. Una volta dentro, l'uomo ha aperto tutte le casse, arraffando circa trecento euro, ossia il fondo cassa lasciato per dare i resti il giorno successivo.

Chiaramente, si è dato alla fuga, nonostante uno dei dipendenti abbia provato a inseguirlo. L'indagine è in mano ai carabinieri.