Nella giornata di lunedì 4 dicembre 2017, attraverso la propria pagina Facebook, i gestori del bar - pub del centro di Pomezia hanno diffuso un video del sistema interno di videosorveglianza che ritrae due ladruncoli, un uomo e una donna, intenti a portare via delle bottiglie di vino da un armadio.
In particolare, i due signori - peraltro ben distinti - sono entrati nel locale e, mentre la donna copriva l'azione, l'uomo si metteva tre bottiglie sotto alla giacca, bloccandole coi pantaloni. Subito dopo, la fuga verso una destinazione al momento ignota.
In poche ore, il video dell'azione furtiva ha fatto il giro del web e raggiunto ben ventimila visualizzazioni. Decine le persone che hanno commentato.