Nelle scorse ore, ad Anzio, la polizia locale ha sottoposto a sequestro quattro verande e strutture similari lungo via del Porto Innocenziano. Si tratta di manufatti esterni ad alcune attività del settore della ristorazione, queste ultime note per l'ottima qualità dei cibi che vengono offerti ai clienti.

A quanto appreso, si è di fronte ad alcune presunte irregolarità legate o alla tipologia di materiali usati o alla metratura delle verande. Di fatto, l'operazione della polizia locale ha seguito alcuni accertamenti effettuati in maniera congiunta da diversi uffici comunali e volti a garantire il rispetto delle regole nella zona portuale.