Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Perde il controllo dello scooter,  grave un 40enne
0

Perde il controllo dello scooter,
grave un 40enne

Itri

Ha perso il controllo dello scooter su cui viaggiava ed è rovinosamente finito contro l’asfalto. Sono apparse gravi sin dall’inizio le condizioni di salute del conducente dello scooter protagonista di quest’incidente avvenuto ieri pomeriggio tra Itri e Fondi. Tanto che il 40enne è stato poi trasportato d’urgenza all’ospedale “San Camillo di Roma”.


Erano all’incirca le 15 e 30 quando è avvenuto il sinistro. L’uomo, che viaggiava a bordo di uno “Scarabeo”, per cause ancora da accertare ha perso il controllo del due ruote all’altezza del chilometro 129,600 dell’Appia. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il mezzo avrebbe urtato contro lo sparti-traffico di cemento. Un impatto violento che ha fatto cozzare il 40enne (V.A. le iniziali) contro l’asfalto.
Gli automobilisti che in quel momento si trovavano a passare di lì hanno immediatamente allertato il 118. Sul posto è quindi giunta un’autoambulanza “scortata”dall’automedica, ma, considerata la gravità del caso, è stato richiesto anche l’intervento dell’eliambulanza. 

Il 40enne ha infatti riportato traumi su varie parti del corpo e anche un grave trauma cranico. Per questo motivo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale “San Camillo” di Roma, dove è ricoverato. Sul luogo dell’incidente si sono portati gli agenti della polizia locale di Itri, ora impegnati nei rilievi di rito, e i militari dell’Arma della Compagnia di Formia, comandati dal capitano Pirrera. Resta dunque da ricostruire con esattezza la dinamica di quanto accaduto, sebbene sembri che si sia trattato in ogni caso di un incidente autonomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400