Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Preso con eroina e coca,  giovane finisce in manette
0

Preso con eroina e coca,
giovane finisce in manette

Fondi

Ancora spaccio di droga, ancora un giovane in manette a Fondi. A pochi giorni dall’operazione “Melody” i carabinieri della locale tenenza hanno portato a termine un altro arresto per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. A finire in manette lo scorso 31 ottobre, un ragazzo appena 23enne, D.S.A. le sue iniziali, a cui i militari dell’arma hanno trovato in tutto 16 grammi di droga. Il ragazzo probabilmente era stato attenzionato dai carabinieri, fino a quando ieri è scattato il blitz. L’uomo è stato fermato e perquisito, non senza difficoltà. Durante i controlli, il 23enne ha tentato di sottrarsi spintonando uno dei militari, senza grossi risultati. Oltre al controllo sulla persona, i carabinieri hanno proceduto al controllo nella sua abitazione. 

Sono stati rinvenuti 5 grammi di cocaina, 9 grammi di eroina e 2 di hashish e un bilancino di precisione. L’arrestato è stato tradotto presso la sua abitazione in regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che si svolgerà questa mattina al tribunale di Latina. Il quantitativo ritrovato, tra cui due tipi di droghe pesanti come cocaina ed eroina, e la presenza di un bilancino, fanno pensare che lo stupefacente fosse pronto per essere spacciato. L’accusa dunque di cui dovrà rispondere il giovane, oltre alla detenzione, è probabilmente spaccio di droga. Solo qualche giorno fa 15 persone sono state arrestate tra Terracina, Fondi, Sperlonga e San Felice Circeo, accusate di smerciare droga su tutto il litorale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400