Colpi in sequenza nel centro di Fondi, nel mirino dei ladri tre abitazioni. E se per un paio di casi i furti si sono consumati in pieno giorno, per il terzo episodio gli elementi in possesso degli investigatori non sono sufficienti ad accertare che i topi d’appartamento abbiano agito prima del calare del sole. Ma è probabile che sia andata così. Un dato accomuna i tre furti, avvenuti nel fine settimana: in tutti i casi i ladri hanno mostrato freddezza e una certa professionalità. Circostanza, questa, che potrebbe far pensare all’azione di una banda. Né si può escludere infatti che dietro i colpi in sequenza ci sia una stessa mano.

Dietro gli episodi
si sospetta
una mano comune
Bottino ancora
da quantificare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ti potrebbe interessare