Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




Emergenza sicurezza in città, FdI chiede più risorse per le forze dell'ordine
0

Emergenza sicurezza in città, FdI chiede più risorse per le forze dell'ordine

Personale e mezzi ridotti al minimo: «Le istituzioni rispondano»

Poche risorse per le forze dell'ordine, la sezione fondana di Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale chiede un intervento urgente delle istituzioni. Il gruppo politico, pur apprezzando e sottolineando lo sforzo quotidiano compiuto dalle forze dell'ordine che lavorano sul territorio, alza la voce ed esige da istituzioni - Comune ed enti sovracomunali - uno sforzo per ottenere il potenziamento di personale e mezzi. I cittadini - continua la sezione di FdI - hanno la percezione che ci sia poca sorveglianza in giro. «Esortiamo l’amministrazione locale e gli altri organi preposti a compiere tutti gli sforzi, gli adempimenti e interventi necessari nelle sedi istituzionali opportune per ottenere un potenziamento sul territorio. Anche considerando che la sicurezza è una delle questioni fondamentali e imprescindibili per il benessere dei cittadini».

 

 

In una città come Fondi non è sostenibile che le forze dell’ordine siano ridotte al minimo. Forse si potrebbe dire anche al di sotto del minimo indispensabile. È il gruppo cittadino di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, sezione di Fondi, a denunciare il silenzio delle istituzioni su un problema che, eppure, è così delicato e rappresenta un’emergenza che va risolta a tutti i costi.
«Pochissime - scrive il gruppo politico di centrodestra - le risorse a disposizione. In altre città d’Italia si spendono soldi per potenziare i controlli, dotare le forze di sicurezza di mezzi e personale». Gli episodi di cronaca che si susseguono sul territorio comunale lasciano pensare che, nonostante gli sforzi compiuti giorno e notte dalle forze dell’ordine, questo non possa bastare. Bisogna fare di più, le istituzioni devono dare una risposta chiara e veloce. I cittadini - continua la sezione di FdI - hanno la percezione che ci sia poca sorveglianza in giro. «Esortiamo l’amministrazione locale e gli altri organi preposti a compiere tutti gli sforzi, gli adempimenti e interventi necessari nelle sedi istituzionali opportune per ottenere un potenziamento sul territorio. Anche considerando che la sicurezza è una delle questioni fondamentali e imprescindibili per il benessere dei cittadini».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400