Sorprese dai carabinieri subito dopo aver rubato cibo e vestiti presso l'ipermercato "Panorama" di Formia, due donne, madre e figlia, sono finite in manette. I militari del locale Norm hanno bloccato S.G., 58 anni, e M.M., 29 anni,   entrambe residenti a Gaeta. Le due sono state fermate nell'ipermercato dove, dopo aver tolto le placche antitaccheggio, avevano trafugato generi alimentari e indumenti, per un valore complessivo di oltre 500 euro. Madre e figlia, dopo le formalità di rito, sono state condotte presso le rispettive abitazioni, in regime di arresti domiciliari, nelle more della celebrazione del rito direttissimo, mentre la merce, interamente recuperata, è stata restituita ai responsabili di "Panorama".