E’ bufera sull’applicazione della delibera di giunta del 2014, che ha introdotto il pagamento del parcheggio sulle strisce blu anche ai possessori del contrassegno per i disabili. Coloro che non trovano gli stalli gialli liberi possono lasciare l’auto in sosta nelle strisce blu, ma pagando un euro per tutta la giornata. E se dal 2014 ad oggi c’è stata qualche tolleranza, da una decina di giorni si sta applicando il provvedimento e stanno arrivando le multe. Un’entrata in vigore a pieno regime, dopo che la società di gestione ha aumentato la segnaletica verticale. Un fiume di lamentele da parte di coloro che vengono multati, ma anche molte critiche ed accuse all’amministrazione comunale.

(Articolo completo su Latina Oggi del 29 maggio 2016)