Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Tallerini lascia la presidenza del consiglio comunale ed entra in giunta

Maurizio Tallerini e, a destra, Sandro Bartolomeo

0

Tallerini lascia la presidenza del consiglio comunale ed entra in giunta

Formia

Tallerini lascia la presidenza del consiglio comunale di Formia ed entra in giunta come assessore all'urbanistica. Lo ha annunciato oggi nel corso di una conferenza stampa indetta in Comune con il sindaco Sandro Bartolomeo. L’operazione avverrà solo a settembre e questo per motivi squisitamente tecnici. In base al Testo unico degli enti locali, in caso di dimissioni, il Consiglio è infatti tenuto a riunirsi entro e non oltre i dieci giorni per effettuare la surroga. Il rischio era di finire a ridosso di Ferragosto quando molti consiglieri sono fuori per ferie. Le dimissioni saranno ratificate al primo consiglio utile di settembre. Immediatamente dopo Tallerini potrà fare il suo ingresso formale in giunta. “Lascio la presidenza – ha spiegato Maurizio Tallerini - per favorire la stabilità della maggioranza che, in questi ultimi due anni, è chiamata a centrare importanti traguardi nel solco del mandato conferitoci dagli elettori. Ci tengo a ringraziare l’intero consiglio comunale. Spero di averlo condotto nel miglior modo possibile, con umiltà, rispetto e senso delle istituzioni”. “Nel ruolo di presidente – ha dichiarato il primo cittadino Sandro Bartolomeo - Maurizio Tallerini si è dimostrato per tutti un elemento di garanzia. La scelta del suo successore spetterà ai gruppi consiliari e mi auguro che il nominativo prescelto possa essere condiviso anche dall'opposizione”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400