Erano riusciti ad allontanarsi con quasi 2mila euro di bottino ma la fuga non è durata molto. E' quanto avvenuto ieri pomeriggio a Formia dove il personale del Norm della locale Compagnia Carabinieri, a conclusione di attività investigativa, scaturita a seguito del furto verificatosi presso il punto Snai di Via Conca, ove veniva asportata la somma in contanti di circa 1.700,00 euro, identificavano e denunciavano all’A.G. gli autori del furto

Si tratta di due pregiudicati riconosciuti dai militari dell'Arma operanti attraverso la visione delle immagini dell’impianto di videosorveglianza installato nei pressi del locale, che hanno ripreso i due mentre forzavano la macchinetta cambiamonete.