Carabiniere libero dal servizio sventa tentativo di truffa nei confronti di una donna 70enne. Ieri pomeriggio i Carabinieri della Tenenza di Gaeta hanno tratto in arresto E.C., operaio 22 enne di Napoli, con vari precedenti di polizia, per resistenza a Pubblico Ufficiale e truffa aggravata. Un Carabiniere libero dal servizio, effettivo alla Tenenza di Gaeta comandata dal tenente Carmine Manzi, si trovava all’interno della propria abitazione, quando dalla finestra notava una persona sospetta che, con una valigetta in mano, scendeva dalla propria autovettura e suonava alla porta di un’abitazione adiacente, abitata da una donna anziana. A questo punto, il militare, non conoscendo tale persona e sospettando di lui, usciva per andare a verificare cosa stesse succedendo.

Stava fingendo
di essere un perito
assicurativo che si stava occupando di un
presunto sinistro
stradale avvenuto
al figlio della donna.