Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Maxi sequestro da 20 milioni di euro per Zangrillo, imprenditore vicino ai casalesi
0

Maxi sequestro da 20 milioni di euro per Zangrillo, imprenditore vicino ai casalesi

Formia

Dalle prime ore di questa mattina, gli investigatori del Centro Operativo D.I.A. di Roma stanno procedendo nelle province di Latina, Frosinone, Napoli, Isernia e Caserta al sequestro, disposto dal Tribunale Penale di Latina, di un ingente patrimonio riconducibile all’imprenditore formiano Vincenzo ZANGRILLO, proprietario di cave di marmo e di società operanti nel trasporto merci su strada, nello smaltimento rifiuti e nel commercio di autovetture e autoveicoli.
I beni sottoposti a sequestro riguardano oltre 200 camion, 2 cave di marmo, società, terreni e immobili per un valore di oltre 20 milioni di euro. L'uomo avrebbe da tempo rapporti d'affari con società vicine al clan camorrista dei casalesi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400