E’ una vicenda che procede a ritroso. L’avvio dei lavori, poi l’urgenza di vedere le autorizzazioni e da qui i tanti dubbi sulla mancata trasparenza dell’iter e sul profilo della legittimità. E così il caso della nuova antenna che sarà posizionata a Castellonorato ben presto finirà in consiglio comunale a Formia, perchè è già pronta una dettagliata interrogazione consiliare con la richiesta di lumi.

(articolo completo su Latina Oggi in edicola il 17 dicembre 2015)