Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Paone si dimette da consigliere: "Stanco di questa politica"

Enrico Paone, di Sel, è il primo da destra nella foto

0

Paone si dimette da consigliere: "Stanco di questa politica"

Formia

Anche il consigliere comunale di Sel, Enrico Paone, lascia. In una lunga lettera aperta indirizzata al suo partito ha spiegato le motivazioni di questa decisione. Assente dai lavori del consiglio a causa di problemi di salute. Ma precisa che le sue dimissioni «non sono frutto né di problemi personali né di uno stato di salute precario". Le sue sono dimissioni per stanchezza. "Stanchezza che non riesco minimamente a gestire in maniera adeguata. I compiti che dovrebbero competermi e riguardare la seconda parte della legislatura, hanno invece bisogno di una serenità che non ho e non riesco a trovare. I 30 mesi trascorsi dall’inizio del mandato sono stati faticosi e non ne abbiamo fatto mai mistero, né io, né il circolo. E nel mio caso, è proprio questa la questione. Non ci sarebbe stata stanchezza se le nostre energie fossero state utilizzate sempre per le cose da fare per la città". 

“Apprendo delle dimissioni del consigliere Enrico Paone e ne sono molto dispiaciuto, sia sul piano umano che politico”. Così il Sindaco Sandro Bartolomeo. “Mi astengo dal giudicare le sue dichiarazioni che mi pare riguardino più le parti politiche in causa che l’Amministrazione nel suo complesso. Lo ringrazio per il contributo dato finora al governo della città. Sono certo - conclude il primo cittadino - che il consigliere entrante, l’avvocato Maria Rosaria Battaglia, saprà esprimere le stesse qualità”. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400