Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Operazione della Guardia di finanza Sequestrati oltre 500 prodotti pericolosi
0

Undici indagati per l’affaire rifiuti

Minturno

Quattro funzionari comunali, un ex amministratore e vertici delle aziende di gestione del servizio accusati di concorso in frode

Passa il tempo, cambiano le società che gestiscono il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani, si alternano i dirigenti comunali all'igiene, m le inchieste da parte della magistratura e della guardia di finanza continuano. Questa volta nel mirino degli inquirenti, coordinato dal Sostituto Procuratore della Procura di Latina, Giuseppe Miliano, sono finite undici persone, denunciate a vario titolo per irregolarità nella raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani. I reati contestati sono concorso in frode in pubblica fornitura, truffa ai danni dello Stato, falso, abuso d'ufficio e turbativa d'asta. Nel mirino quattro dipendenti del Comune di Minturno che si sono occupati del servizio ed altre sette persone tra esponenti delle società e un ex amministratore.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (27 febbraio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400