Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




raccolta differenziata
0

Rifiuti in casa per troppi giorni, le domande dei 5 Stelle sul calendario della differenziata

Gaeta

Tempi troppo lunghi per ritirare i rifiuti, scoppia la polemica sul nuovo calendario della raccolta differenziata avviata dal 1 maggio a Gaeta. Il primo problema è quello inerente la frazione organica che resta in casa per 3 giorni consecutivi (da sabato a martedì) e i contenitori di plastica e metallo per cinque giorni consecutivi nonostante il volume (da giovedì a martedì), infine anche l’indifferenziato per cinque giorni consecutivi. Per il Movimento Cinque Stelle "se si vuole veramente migliorare il sistema si aumentano i passaggi o si riducono le distanze temporali dei passaggi. Invece c’è solo una diminuzione dei passaggi che settimanalmente da dodici (due per giorno esclusa la domenica) scendono a dieci (lunedì e venerdì passaggi uno; martedì, mercoledì, giovedì sabato passaggi due) e quindi un peggioramento del servizio ancora più grave con l’avvicinarsi della stagione estiva comportante l’aumento sia delle temperature e sia della popolazione turistica". E non va meglio sul fronte dei costi, secondo l’analisi del M5S. "Minori passaggi implicano minori costi per mano d’opera, automezzi e carburante. La sbandierata riduzione della Tari per le utenze domestiche dall’anno 2016 discende anche da questa deduzione?". Da qui gli interrogativi. «Siamo a chiedere alla Amministrazione Comunale di sapere l'entità dei ricavi provenienti dal recupero e dalla vendita dei rifiuti differenziati spettante al Comune e all'Appaltatore come previsto dall'art. 10 dell'appalto e aggiungiamo qual’è il risparmio derivante dalla succitata riduzione di due passaggi settimanali?". Interrogativi questi che assumono anche un altro peso in vista della stagione estiva quando le presenze a Gaeta aumenteranno come anche le temperature il che renderà ancora più complicato tenere i rifiuti in casa per un maggiore numero di giorni. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400