Verranno celebrati giovedi, alle 15,30, presso la chiesa dell’Annunziata, a Itri, i funerali di Gianluca Ialongo, il 26enne (li avrebbe compiuti martedi 17 maggio) panettiere, deceduto a seguito delle gravissime ferite riportate a causa del tragico incidente avvenuto lo scorso 28 aprile a Roma. Il giovane è deceduto all'ospedale San Camillo di Roma dopo un'agonia durata dieci giorni. Tra l’altro, a commuovere ancor più l’opinione pubblica è giunto il gesto nobilissimo dei familiari che hanno deciso di donare gli organi del congiunto.