Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




La marcia francescana verso Assisi farà tappa nel sud pontino
0

La marcia francescana verso Assisi farà tappa nel sud pontino

L'accoglienza

Da mercoledì 27 a domenica 31 luglio la 36a Marcia francescana, organizzata dall’Ordine dei Frati minori d’Italia, giungerà nell' Arcidiocesi di Gaeta facendo tappa a Gianola, Itri e Fondi. Quasi 80 i partecipanti alla Marcia della Provincia Napoletana che si dirigeranno a piedi verso Assisi in occasione della Festa del Perdono, celebrata ogni anno il 2 agosto. La partenza è prevista oggi, domenica 24 luglio, da Capua per arrivare ad Assisi domenica 31 luglio.

 Il 27 luglio i partecipanti alla Marcia arriveranno a Gianola, dove saranno ospitati presso le Suore francescane dei Sacri Cuori di Gianola. Il 28 luglio i partecipanti alla Marcia saranno accolti dalle Parrocchie di Itri dove animeranno la Messa delle ore 19:30 nella chiesa di Santa Maria Maggiore. Seguirà un momento di convivialità in Piazza Annunziata e di evangelizzazione di strada. Dal 29 al 31 luglio la Marcia sosterrà presso la Parrocchia di San Francesco d’Assisi in Fondi. Nelle serate di sabato 30 e domenica 31 alle ore 21:30 in Piazza San Francesco si terrà “Eterna è la sua misericordia”, spettacolo di evangelizzazione a cura di fra Massimiliano Scarlato.

 L'Arcidiocesi di Gaeta rientra nel territorio della Provincia Napoletana dei Frati minori, che si estende dal Lazio sud alla Campania. Sono due le comunità dei Frati minori (Fondi e Minturno) e sono quattro le fraternità dell’Ordine Francescano Secolare (Fondi, Gaeta, Minturno e Tufo).  L’attuale Ministro provinciale dei Frati minori è fra Carlo D’Amodio.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400