Giovedì scorso i carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Formia, nel corso dei predisposti servizi di controllo del territorio, hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di false dichiarazioni a pubblico ufficiale sulla propria identità, un 42enne di origini canadesi, ma residente a Minturno,  segnalandolo anche alla Prefettura per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.  Il 42enne, controllato a bordo di un motociclo, non essendo in possesso di documenti di identificazione, ha fornito ai militari false generalità, in particolare quelle del proprio fratello. Successive perquisizioni personale, veicolare e domiciliare hanno quindi permesso ai carabinieri di rinvenire  un suo documento identificativo e quattro grammi 4 di hashish.