Due auto, una Citroen C2 e una Renault Clio, sono andate distrutte a Scauri a causa di un incendio di probabile origine dolosa. Le vetture appartenevano ad un militare dell'Arma dei Carabinieri e alla madre del giudice Filippelli. Entrambi lavoravano in Campania.