Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




Nuova sede del mercato, critiche sulla scelta del Comune
0

Nuova sede del mercato, critiche sulla scelta del Comune

Gaeta

L'ex sindaco Raimondi: «Decisione dovuta alla ridicola e costosissima pista ciclabile»

Lo spostamento del mercato in piazzale ex Ferrovia ha scatenato delle forti critiche da parte di Antonio Raimondi, capogruppo del Movimento Progressista. Secondo il consigliere di minoranza lo spostamento è nato principalmente per creare condizioni favorevoli alla realizzazione della «ridicola e costosissima (1.200.000 euro finanziati dal bilancio comunale) pista ciclabile su via Marina di Serapo». L’ex primo cittadino si chiede se lo spostamento poteva essere deciso senza che il Consiglio abbia potuto votare il Put, Piano Urbano del Traffico, la cui redazione è stata affidata all'Università di Cassino nel 2012 ed ancora non è pronta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400