Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Notti burrasca, paura e trenta barche affondate (il video)
0

Notte di burrasca paura e trenta barche affondate (il video)

Ponza

Paura la notte scorsa a Ponza. Il forte vento di Levante ha provocato una mareggiata e creato onde nell'area del porto alte anche due metri e mezzo. Panico tra i diportisti e notte insonne per gli ormeggiatori, impegnati a mantenere in sicurezza gli yacht attraccati ai pontili. Circa 30 piccole barche e gommoni nella zona di Sant'Antonio sono affondati. Il personale di "Ponza Mare" ha evitato, intervenendo con i gommoni, che una barca fuori controllo finisse contro quelle ferme al pontile. "Serve un pennello e non il porto a Cala dell'Acqua. Una vergogna come sono stati trattati i turisti", ha dichiarato Umberto De Maio, che gestisce il pontile "Ciccio Nero". Molti infatti quelli che hanno sostenuto di essere stati lasciati abbandonati a loro stessi in una situazione difficilissima. La Capitaneria ha invece comunicato di aver soccorso un'imbarcazione a vela di 12 metri che faceva fatica a rientrare in porto, una di 14 metri in difficoltà a Frontone, e nella giornata di oggi un natante a Lucia Rosa, con 5 persone a bordo, tra cui una neonata di 5 mesi, finito sulla spiaggia, naufraghi recuperati a nuoto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400