Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Fatture false ed evasione nel calcio: nei 64 indagati anche l'attuale dg del Latina Pietro Leonardi
0

Latina, ceduto Talamo. Ecco tutti i maggiori colpi dei cadetti a chiusura del calciomercato

Calcio

Come annunciato non ci sono colpi di scena dell’ultim’ora in casa Latina. E’ arrivata in serata l’ufficialità della cessione di Nicola Talamo. L’attaccante classe 1996 che era stato prelevato dal Sora ma che ha avuto poco spazio in nerazzurro, è stato ceduto alla Maceratese, a titolo temporaneo, con l’intento di lasciarlo a farsi le ossa nel girone B di Lega Pro.
Il club nerazzurro ha provato a piazzare Ammari per tutta la giornata, ma è saltata la trattativa con l’Empoli per via, a quanto pare, dei termini contrattuali proposti all’algerino. I nerazzurri sono interessati all’ex portiere delle giovanili del Pescara e quest’anno per due volte con la maglia del Suio in Promozione, Salvatore Falso, classe 1994 che sarebbe pronto anche per la Primavera. A proposito di giovani, il Latina ha prelevato dal Montespaccato il giovane attaccante Alessandro Vinciarelli a titolo definitivo e dall’Internapoli l’attaccante ‘99 Antonio Varriale.
Si sono mosse tutte le altre formazioni cadette, con colpi più o meno ad effetto. Il Modena ha perfezionato l’acquisto a titolo temporaneo del calciatore Davide Bertoncini, classe 1991, che ha giocato nella prima parte di stagione con il Frosinone Calcio. Il neo difensore canarino già da domani sarà a disposizione di mister Crespo. I principali colpi riguardano anche il Vicenza che dal Bari il difensore centrale Alessandro Ligi. Il calciatore classe ‘89 aveva giocato ad Avellino nei primi sei mesi. Biancorossi che hanno anche acquistato l’attaccante 18enne Elia Bortoluz, arrivato dal Torino. Il Novara Calcio ha raggiunto l’accordo per il tesseramento di Francesco Bolzoni, azzurro fino al 30 giugno 2018. Reduce da due stagioni in A con la maglia del Palermo. I piemontesi hanno anche preso Ceravolo dalla Ternana. Doppio colpo in avanti della Salernitana 1919 che ha raggiunto l’accordo con il Vicenza Calcio per il trasferimento a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2016 del classe ‘92 Leonardo Gatto, mentre dalla Lazio arriva Tounkara, che in questi primi sei mesi ha vestito la maglia del Crotone. Luca Antonini è un nuovo giocatore del Livorno, così come Mattia Valoti, centrocampista classe 1993 arrivato in prestito dal Verona. L'Ascoli prende DouDou, ex Latina, e l'ex Brescia H'Maidat.  Mazzotta dal Cesena va in prestito al Pescara centrocampista di destra, abruzzesi che prendono anche il centrale di difesa Andrea Coda, 30enne proveniente dalla Sampdoria in prestito. Delfino che prende anche l’attaccante Christian Pasquato in prestito dalla Juventus. Il Cesena si rinforza con il terzino Falasco, scuola Roma e fino a ieri in forza alla Pistoiese. Per la Pro Vercelli arriva l’esperto centrocampista Budel. Un ex Latina va al Vicenza, vale a dire Juri Cisotti, prelevato dai biancorossi in prestito dallo Spezia che lo ha rilevato a sua volta dopo il trasferimento temporaneo dal Rjieka in Croazia. Bel colpo in avanti per l’Entella, che ha prelevato Di Carmine, classe ‘88 scuola Fiorentina e ora alla Juve Stabia. Giandonato, 24enne mediano del Padova più volte accostato al Latina, va invece al Lanciano, che dal Pescara prende anche l’esterno Di Nicola. Il Bari prende per la difesa il classe ‘90 Jakimovski e per l'attacco Lazzari in prestito dal Carpi, mentre per il Perugia c'è il centrocampista Molina (‘90 dall’Atalanta), mentre Salifu (‘92) va al Brescia che acquista anche Mazzitelli, in prestito dal Sassuolo. Il Como ha acuistato l’attaccante La Camera. Per l’Avellino il forte laterale dal Bolton Fancesco Pisano, classe 1986 cresciuto nel Cagliari. Bel colpo anche del Crotone, che prende Di Roberto, attaccante ormai ex Pro Vercelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400