Scende in campo Antonio Aprile, uno dei due presidenti del Latina Calcio. Lo ha fatto con noi per togliere, è proprio il caso di dirlo, Acosty dal mercato. «Amesso e non concesso che ci sia mai stato - ha tenuto a precisare il massimo dirigente nerazzurro - Vi posso assicurare che il nostro allenatore, Vivarini, lo sta aspettando a braccia aperte, lui come Boakye». La squadra, intanto, è tornata ad allenarsi in vista della prima di campionato a Verona contro gli scaligeri dell'ex Fabio Pecchia