Sembrava inesistente, soprattutto dopo aver riguardato le immagini al rallentatore, la gomitata o presunta tale con cui Marco Calderoni ha rimediato un cartellino rosso che ha fatto discutere nel finale di gara tra Novara e Latina. Invece il Giudice Sportivo ha deciso di adottare la mano pesante squalificando il giocatore per tre giornate.