Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




A Cagliari non basta un grande Latina
0

A Cagliari non basta un grande Latina

Due volte sotto, i nerazzurri pareggiano per poi arrendersi 3-2

Non basta un grande Latina per compiere l'impresa in casa del Cagliari. Orgogliosa, bella e spavalda, la squadra di Iuliano viene superata al Sant'Elia per 3-2 dopo aver spaventato, e non poco, quella che è la nuova capolista del torneo cadetto. I nerazzurri per due volte rimontano dopo aver subito gol su altrettante magie dei padroni di casa. A dieci minuti dalla fine arriva però il gol di Giannetti, che rende inutili i momentanei pareggi di Brosco e Ammari. Un vero peccato per la squadra di Iuliano che avrebbe meritato miglior sorte.

CAGLIARI - LATINA 3-2

CAGLIARI (4-3-1-2): Storari , Balzano , Salamon, Capuano, Murru (11'st Pisacane); Dessena, Di Gennaro (25' st Fossati), Joao Pedro (30' st Cerri); Farias; Giannetti, Melchiorri. (1 Cragno, 15 Krajnc, 3 Barreca, 26 Munari, 27 Deiola, 18 Barella). All.: Rastelli.

LATINA (4-2-3-1): Di Gennaro, Bruscagnin, Brosco, Dellafiore, Calderoni; Schiattarella, Olivera (21' st Moretti), Ammari; Acosty, Corvia, Scaglia (42' st Jefferson). (12 Farelli, 7 Minala, 17 Talamo, 21 Mbaye, 27 Esposito, 32 Marchionni, 33 Baldanzeddu). All. Iuliano

ARBITRO: Abbattista di Molfetta.

MARCATORI: 2' pt Di Gennaro, 18 pt Brosco, 30' pt Balzano, 16' st Ammari. 36' st Giannetti.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400