Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Riempie di botte la fidanzata nella zona dei pub. Ulteriori inquietanti dettagli di ciò che è accaduto
0

Nuova folle aggressione tra i pub

Latina

Ieri notte un giovane ubriaco, senza un motivo apparente, ha picchiato tre coetanei tra i quali una ragazza

Una nuova brutale aggressione si è consumata ieri notte nel quartiere dei pub tra i fumi dell’alcol e quel pizzico di follia che purtroppo non sembra proprio abbandonare i giovani frequentatori della movida latinense. Un giovane che è riuscito a far perdere le proprie tracce appena in tempo prima dell’arrivo della polizia, per cause che sfuggono alle vittime stesse, ha prima picchiato una ragazza e poi altri due coetanei che hanno dovuto ricorrere alle cure dei medici.
L’episodio risale alle due circa di ieri mattina, quando i locali erano ormai in chiusura e i ragazzi scolavano gli ultimi bicchieri di alcolici. Tra loro, evidentemente, qualcuno aveva esagerato e magari aveva fatto uso di sostanze stupefacenti perché, sembra a causa di uno sguardo di troppo, la situazione è degenerata in un attimo.
L’aggressione si è consumata nei pressi dell’incrocio tra via Neghelli e via lago Ascianghi, proprio nel cuore del quartiere della movida dove, otlre alle ambulanze dell’Ares 118, sono intervenute anche le pattuglie della Squadra Volante: gli agenti hanno ascoltato bene i testimoni e raccolto un identikit del folle aggressore per le indagini del caso. Stando alla descrizione fornita dai presenti doveva essere un ragazzo piuttosto alto, almeno un metro e novanta, con la testa rasata.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (21 febbraio 2016)
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400