Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




questura latina
0

Prova a suicidarsi in Questura, salvato dalla Squadra Volante

Latina

Ieri sera gli agenti della Squadra Volante sono riusciti a fermare l’estremo gesto di un cittadino tunisino di 39 anni che, entrato in Questura per sporgere denuncia, ha finito per tagliarsi le vene. L’episodio si è registrato poco dopo le 19 quando il nordafricano si è presentato al corpo di guardia della Questura annunciando di essere intenzionato a sporgere denuncia nei confronti di un’altra persona. Il poliziotto che lo ha ricevuto aveva capito però che le sue condizioni psicofisiche non erano ottimali per assumersi le responsabilità di una denuncia perché era visibilmente ubriaco, così lo ha invitato a tornare in un secondo momento, senza farlo entrare all’interno dell’ufficio denunce. Prima di varcare nuovamente la soglia però lo straniero ha tirato fuori un oggetto acuminato e si è tagliato un braccio: nel frattempo era stata allertata la volante intervenuta prontamente fermandolo prima che fosse troppo tardi e lo ha medicato in attesa dell’arrivo dell’ambulanza che lo ha portato al Goretti per le cure del caso.

(Fonte Latina Oggi del 3 marzo 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400