Erano circa le 13 quando a Borgo Grappa sono stati sentiti dei miagolii provenienti da una Ford in sosta davanti a “La bottega del fornaio”. Il personale dell’attività commerciale ha subito capito che nel motore dell’auto era rimasto imprigionato un gattino e ha chiesto aiuto ai vigili del fuoco. Quest’ultimi, giunti nel borgo, con cautela hanno così aperto il cofano del mezzo e sono riusciti a liberare il micio, un batuffolo di pelo subito adottato da una dei presenti.