Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Abusivismo nel mirino della QuesturaFermati i commercianti irregolari

Polizia di Stato all'opera

0

Ingerisce un cocktail di farmaci per farla finita. Salvato dai poliziotti

Latina

Un dato drammaticamente in crescendo quello dei casi di suicidio a Latina. Stavolta, però, c'è da parlare di una buona notizia. Nella serata di venerdì gli agenti della Squadra Volante sono riusciti ad evitare il suicidio di un uomo che abita in Q4, un 49enne che aveva maturato l’estremo gesto per la disperazione di non riuscire più a trovare un posto di lavoro. Prima di ingerire un cockatil di farmaci ha fatto capire a un’amica che l’avrebbe finita, così la donna ha contattato il 113 preoccupata per le sorti dell’uomo. È scattata così l’operazione degli uomini del commissario capo Roberto Graziosi che prima hanno rintracciato l’appartamento dove abita l’uomo, in via Paisiello, poi è iniziata un’estenuante opera di convincimento: attraverso la porta, i poliziotti hanno iniziato a chiamare ad alta voce l’aspirante suicida e quando lui ha risposto hanno fatto il possibile per convincerlo ad aprire la porta. Era necessario fare presto per evitare che i farmaci iniziassero a fare effetto e gli agenti, con tenacia, hanno insistito fin quando finalmente l’uomo è uscito allo scoperto lasciandosi soccorrere da un’ambulanza che lo ha trasportato al pronto soccorso per le cure del caso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400