Furti, rapina, lesioni. Accusata di aver messo a segno una serie di razzie a Latina, tra la metà di gennaio e l'inizio di febbraio di quest'anno, una 21enne romena, Europa Diamante, è stata condannata dal giudice Pierpaolo Bortone a tre anni e quattro mesi di reclusione.