L’Assemblea dei Sindaci ha approvato questa mattina il bilancio di previsione per l’anno finanziario 2016 e triennale 2016-2018 della Provincia di Latina. Dopo il via libera del Consiglio provinciale i sindaci della provincia – tredici presenti, per il 64,22% della popolazione rappresentata – hanno espresso, con voto unanime, il loro parere favorevole al documento contabile esposto, nel corso della seduta, dal presidente Eleonora Della Penna. Il presidente, nel corso del suo intervento, ha ribadito le difficoltà dell’ente dovute ai tagli imposti dalla legge Delrio (circa 31 milioni di euro) che lascerà nelle casse della Provincia circa 16 milioni di euro che verranno utilizzati per il mantenimento delle strade, per le scuole superiori, le deleghe in materia ambientale e per la gestione del personale. Particolare impegno dei sindaci e dello stesso presidente è stato ribadito sul fronte dei rifiuti e dei fondi messi a disposizione dei Comuni con l’obiettivo di incentivare la raccolta differenziata. Il bilancio verrà nuovamente portato all’attenzione del Consiglio provinciale per la definitiva approvazione.