Un aumento medio del 10% circa per le bollette della Tari che stanno arrivando proprio in questi giorni ai cittadini di Latina. E’ l’effetto dell’ultimo Pef, piano economico e finanziario del servizio di igiene ambientale, approvato sotto la gestione commissariale assieme al bilancio di previsione 2016. Una stangata, in qualche modo, che arriva alle famiglie del capoluogo e che l’anno prossimo potrebbe anche essere peggiore considerando il caos che al momento regna nel settore rifiuti.

(Articolo completo su Latina Oggi del 13 Settembre 2016)