In casa nascondeva la droga ma anche il "kit" per il confezionamento. Tutto l'occorrente per suddividere le dosi insomma. 
Nel corso della serata di ieri 13 ottobre, a Latina i carabinieri delle stazioni di Latina Scalo e Borgo Podgora, nel corso di predisposti servizi di controllo del territorio, finalizzati a contrastare la recrudescenza dei reati in materia di stupefacenti, a conclusione di mirata attività info-investigativa, traevano in arresto un 22enne, B.S. le iniziali, trovato in possesso a seguito di perquisizione domiciliare, di 71,00 grammi di hashish, alcuni bilancini di precisione, somma contante pari a 290,00 euro materiale atto al confezionamento, il tutto posto sotto sequestro. Nello stesso contesto operativo veniva segnalato alla Prefettura un altro giovane, trovato in possesso di grammi 8,8 di hashish.