Un incendio doloso ha interessato la sede della società Ausilia di Borgo Piave: un uomo col volto travisato, che poi è riuscito a scappare, ha infranto il vetro di una finestra e lanciato del liquido infiammabile all'interno di un ufficio. Provvidenziale l'intervento delle guardie giurate del gruppo Metronotte Securitas che hanno dato l'allarme al 115 e contenuto le fiamme prima dell'arrivo dei vigili del fuoco. Sul caso indagano i carabinieri.

I dettagli nell'edizione in edicola domani.