Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




Costantino Di Silvio

Costantino

0

Lo shopping di Cha Cha in centro senza pagare

Latina, operazione Don't Touch

Spese folli in note boutique del centro di Latina, fatte senza pagare. Costantino Cha Cha Di Silvio ma anche Angelo e Salvatore Travali, acquistavano capi di abbigliamento per centinaia di euro senza pagare. Secondo il Gip, agivano "attraverso minacce implicite scaturenti dal loro stesso spessore criminale, riconosciuto loro sul territorio in ragione dei procedimenti penali che li hanno visti coinvolti". I commercianti hanno denunciato il fatto. 

Ecco il testo di una intercettazione nella quale Costantino Di Silvio si vanta con un certo Antonio delle spese senza pagare.

Costantino Di Silvio:
Antonio: Nonno!...
Costantino Di Silvio: Ma...scusa un attimo no...
Antonio: E'...
Costantino Di Silvio: Ho telefonato a Mancinelli gli ho detto aspettame che sto arrivando massimo...va do la ..ma dove cazzo sei andato ad ordinare sti cazzo di giubbotto e pantaloni?...
Antonio: Stava....da Fanella aho!....
Costantino Di Silvio: Da?..
Antonio: Da Fanella aoh che ne so io come si chiama da Fanella quello la all' angolo....
Costantino Di Silvio: Ma scusa ti ho detto vai da Mancinelli e tu vai da Fanella porco due?....
Antonio: Ma che ne so a Za...non me lo hai detto no..ma come non ci andavo da Mancinelli c' ha tutta roba bella non ci andavo? Non l' hai detto no....
Costantino Di Silvio: Ma scusa un attimo io dove cazzo vado a vestirmi coglione....
Antonio: Te giuro oh..mi hai fatto rimanere a casa....ti rendi conto... mi hai fatto rimanere a casa perché non ho niente da mettermi...
Costantino Di Silvio: Oh coglione ma io dove cazzo mi vado a vestire scusa!!!!.....
Antonio: Porco due..cioè..sto dentro casa perché non c'ho niente da metteme (Bestemmia) guarda...te lo giuro gua...mamma mia...sto dentro casa perché non c'ho niente da mettermi...
Costantino Di Silvio: Va bè...ce l' ho io un pantalone ...mo te lo porto io domani ce l' ho nuovo non ti preoccupare...eh...ma io..dove cazzo vado a vestirmi scusa?..
Antonio: (incomprensibile)..pure il giubbotto bello...porco due..due piotte...
Costantino Di Silvio:E' ma io dove cazzo vado a vestirmi?...Spiegami dove vado?...
Antonio: Va bè pijame quel giubbotto...per favore un giubbotto e un pantalone di merda è..pijamelo ci faccio 4 anni (bestemmia) con quel giubbotto oh...
Costantino Di Silvio: E'..va bè te lo sei messo da parte?...
Antonio: Si m,e lo piji domani?...
Costantino Di Silvio: Dopo lo pijamo dai non te preoccupà dai...
Antonio: Ciao....

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400