Subito dopo l’incontro in Regione con l’assessore Refrigeri, i dipendenti del Consorzio di Bonifica hanno dato vita ad una manifestazione, un corteo che ha raggiunto la Prefettura dove il Prefetto Pierluigi Faloni ha incontrato una delegazione di dipendenti e sindacalisti. La Regione ha garantito lo stanziamento di 3,5 milioni di euro che serviranno a finanziare i Consorzi. Ma la situazione è ancora grave e col corteo odierno i dipendenti hanno voluto sensibilizzare la cittadinanza e le istituzioni.