La conferenza dei sindaci della Sanità, convocata dal commissario prefettizio di Latina Giacomo Barbato, è tornata a riunirsi questa mattina in Comune. Presenti solo alcuni dei sindaci aventi diritto ed il direttore generale della Asl Michele Caporossi. Quest'ultimo ha relazionato sulla situazione in cui versa l'amministrazione della sanità provinciale, concentrandosi in particolare sulle buone notizie che giungono dalla Regione Lazio relative allo sblocco delle assunzioni e alla risoluzione dei problemi legati a circa 400 precari. Polemiche, invece, da parte dei sindaci del centrodestra, in particolare da quello di Fondi Salvatore De Meo, che ha definito "superflua la riunione".