Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Tenta il furto in un cantiere, in manette un tunisino
0

Tenta il furto in un cantiere, in manette un tunisino

Latina

Ha provato a rubare in un cantiere in via Calatafimi, ma gli agenti della polizia di Latina lo hanno fermato. E' finito così in manette il tunisino Difallah Tarek. 
Una telefonata ha segnalato al 113 la presenza di un uomo che scavalcava la recinzione di un cantiere a via Calatafimi. Le Volanti giunte sul posto, sorprendevano un uomo all’interno del container adibito ad ufficio del cantiere segnalato, bloccandolo prima che riuscisse a darsi alla fuga.
Sul posto gli Agenti constatavano che il fermato, successivamente identificato per Difallah Tarek, nato in Tunisia il 12.2.1981, con precedenti di Polizia anche specifici, dopo aver scavalcato la recinzione, utilizzando un grosso martello, posto sotto sequestro dagli operanti, aveva forzato la porta d’ingresso del container ove veniva sorpreso prima di riuscire a rubare all’interno.
Al termine del sopralluogo l’uomo veniva accompagnato presso gli Uffici della Questura, ove, dopo gli accertamenti di rito, veniva tratto in arresto per tentato furto aggravato

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400