Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

.




I giovani studenti all’ingresso del liceo classico Dante Alighieri
0

Emergenza terrorismo,
se ne parla al liceo

Latina

L’ associazione culturale “Ed Essere Donna”, presieduta dalla giornalista Alga Madìa, in collaborazione con le forze dell’ordine e la Magistratura, hanno dato il via ieri mattina, presso il liceo classico Dante Alighieri, al primo di una serie di incontri dal titolo “L’attentato a Parigi e la strategia del terrore. E’ emergenza mondiale?”. Il progetto coinvolgerà i ragazzi degli istituti superiori e si prefigge l’obiettivo di sensibilizzare i giovani sul tema, tanto attuale quanto tragico, cercando anche di dare loro delle risposte che in un clima di paure e tensioni rischiano di perdersi dietro a inesattezze o a sottovalutazioni.

Ieri il primo incontro
tra gli studenti
del liceo Classico
e i rappresentanti
delle Forze dell’Ordine.

L’incontro si è aperto con la lettura di una lettera di una ragazza sopravvissuta al Bataclan. A seguire l’intervento del Questore di Latina, Giuseppe De Matteis, che ha illustrato alla platea cos’è l’Isis, da dove viene e dove vuole arrivare. Spazio anche alla discussione sul “nuovo corto del terrorismo”, attualmente diffuso in rete e nei social network al fine di adescare nuovi ‘adepti’. Il dibattito, che ha scaturito grande interesse e partecipazione da parte dei ragazzi, è stato sostenuto anche dal sostituto procuratore Maria Luigia Spinelli, da Domenico Messina, funzionario Digos di Roma ed esperto in terrorismo internazionale e Egidio Fia, giornalista e direttore di LazioTg.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400