Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Forte alla Leopolda: faccia a faccia con Luca Lotti
0

Forte alla Leopolda: faccia a faccia con Luca Lotti

Latina

Anche il candidato sindaco del Partito democratico di Latina Enrico Forte è andato oggi a Firenze per prendere parte alla Lepolda 2015. La sesta edizione della kermesse ideata nel 2010 da Matteo Renzi è un appuntamento ormai diventato tradizione per il Pd. Il vincitore delle primarie non ha voluto mancare nella giornata in cui, sul palco della ex Stazione Leopolda, prendeva la parola il premier e segretario nazionale del Pd, Matteo Renzi. 

Forte, accompagnato tra gli altri dai dirigenti Emilio Ciarlo, Paolo Valente e dall'ex consigliere comunale Marco Fioravante, s'è intrattenuto alcuni minuti con il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Luca Lotti, uno degli uomini più potenti di Palazzo Chigi. Per Forte la presenza alla Leopolda ha un alto valore simbolico e mostra come il candidato sindaco di Latina sia in sintonia con la linea della maggioranza renziana del partito, al di là delle polemiche sul piano locale. 

Il Pd intanto sta davvero cercando di ricompattare le proprie fila e le dimissioni rassegnate da Gioacchino Quattrola come segretario comunale vanno proprio in questa direzione. Il suo passo indietro punta ad aiutare il Pd a ricomporre le fratture interne e riportare armonia in un partito che ha tutta l'intenzione di giocarsi le proprie chance di vittoria alle prossime elezioni comunali. Ed Enrico Forte in questa giornata alla Leopolda 2015, ha potuto incontrare diversi esponenti nazionali e di governo del partito, raccogliendo da loro sostegno e fiducia per una sfida, quella della conquista del capoluogo pontino, che ha una fascinazione particolare per il centrosinistra.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400